La Mia Coppetta Mestruale ha un Cattivo Odore Domande e risposte

Quando usiamo assorbenti e tamponi usa e getta ci abituiamo a un cattivo odore e pensiamo che provenga dal sangue mestruale. La verità è che l’odore è generato dai componenti tossici di questi prodotti usa e getta e dal calore del corpo, non dal sangue. La verità è che questo odore è generato dai componenti tossici di questi assorbenti usa e getta e dal calore del tuo corpo, ma non dal tuo sangue. Che odore ha il tuo sangue? Ne sentirai l’odore quando usi la coppetta mestruale PERIODINO. Il sangue mestruale non ha un cattivo odore, ha solo l’odore del sangue (avrà lo stesso odore che emana il tuo sangue quando hai una ferita sul braccio). 

Tutte le coppette mestruali hanno un cattivo odore?

No. La nostra coppetta è fatta di silicone di grado medico, 100% ipoallergenico, senza coloranti. Quindi non ci sono odori e si nota solo l’odore del ferro nel sangue.

Ci sono coppetta che puzzano?

La risposta è sì! Ci sono altre coppetta sul mercato che sono fatte di plastica o di lattice.

La plastica è un materiale che NON è innocuo per la nostra salute e può essere tossico per il nostro corpo. Inoltre, la sua durata è molto inferiore e quando il calore viene applicato o lasciato all’interno del corpo per molte ore può generare questo cattivo odore nella coppa mestruale. 

Probabilmente hai riutilizzato un paio di volte una bottiglia d’acqua e hai notato che emana un cattivo odore. Bene, la stessa cosa succede con i bicchieri di plastica!

“Cosa devo fare se la mia coppetta mestruale puzza?

Per prima cosa devi scoprire di che materiale è fatta, se è di plastica ti consiglio di buttarla via subito e di optare per una coppa di silicone medico.

Il produttore dice che la coppetta è fatta di silicone medico eppure puzza, cosa posso fare?

Tuttavia, se la vostra coppetta mestruale ha preso un cattivo odore, non preoccupatevi! Ecco perché la vostra coppetta mestruale ha un cattivo odore e cosa si può fare per eliminare l’odore della coppetta mestruale.

Dove tieni la tua coppetta?

Dove riponi la tua coppetta mestruale tra un uso e l’altro, o tra un ciclo e l’altro, può influenzare notevolmente la sua conservazione. Questo influenzerà il modo in cui puzza. Ecco perché è meglio conservarla nel suo sacchetto di cotone che va nella scatola accanto alla coppetta e le permette di respirare. Non si dovrebbe mai conservare la coppetta in un contenitore di plastica o ermetico.

La ragione è che il sacchetto di stoffa permette alla coppetta di respirare e rimanere in buone condizioni, così si evita che adotti cattivi odori dal contenitore dove la si tiene.

Uso improprio della coppetta mestruale

Avere la coppetta mestruale all’interno del corpo per più tempo di quanto indicato può causare il cattivo odore della coppetta mestruale… Questo è dovuto al fatto che il sangue ristagna per così tanto tempo.

Anche se il flusso non è pesante e la coppa non è piena, si dovrebbe sempre svuotare e sciacquare la coppa mestruale ogni 12 ore al massimo. Una volta che è pulito, si può continuare a usarlo senza problemi.

Cosa posso fare per eliminare l’odore della coppetta mestruale?

Qualunque sia la ragione dell’odore della coppetta mestruale, ecco tre modi diversi per liberarsene. Ma ricordate che queste istruzioni sono per una coppetta mestruale in silicone medico:

Metodo 1: Perossido di idrogeno.

Questo metodo non solo vi aiuterà a eliminare gli odori, ma anche a sbiancarlo. Immergi la tua coppa mestruale durante la notte nel perossido di idrogeno (3%) e falla bollire di nuovo al mattino. Questo, oltre a farlo sembrare nuovo, può neutralizzare i cattivi odori.

Non vi consiglio di ripeterlo più di una volta ogni 6 mesi per evitare di danneggiare il materiale della coppa.

Metodo 2: Candeggina 

Il secondo trucco, e di solito il più efficace, è quello di immergere il bicchiere in un bicchiere d’acqua con qualche goccia di candeggina e lasciarlo riposare per qualche ora. 

Poi sciacquatelo e fatelo bollire di nuovo per rimuovere i resti del prodotto che avete usato. Avrete il vostro bicchiere pronto per essere usato di nuovo. 

Metodo 3: arieggiare il cappotto

Se non è un caso grave lasciate il vostro vetro nella finestra per un po’, questo potrebbe essere il modo più naturale e innocuo per rimuovere il male in esso.

In breve, non preoccupatevi se la vostra coppetta mestruale ha preso un cattivo odore, poiché questo può essere eliminato seguendo i consigli di questa guida. Prima di comprarne uno, scoprite di che materiale è fatto. Controllate se l’avete usato correttamente e se l’avete conservato in un luogo adatto. Se è di plastica e ha un cattivo odore, ti consiglio di buttarlo via e di provarne uno di buona qualità, innocuo per la tua salute. Se si tratta di silicone medico, prova uno dei tre metodi e continua ad usarlo quando l’odore è sparito. 😍

More Articles

Menu