Coppetta Mestruale per le Vergini, Domande e Risposte

Molte ragazze esitano ad usare coppette mestruali o assorbenti per paura di rompere l’imene. Tuttavia… cosa sappiamo dell’imene?

Cos’è l’imene?

L’imene è un tessuto sottile e carnoso all’apertura della vagina.

C’è molta confusione sull’imene. Molte persone pensano che l’imene copra completamente l’apertura della vagina finché non si stira, ma di solito non è così. Nella maggior parte dei casi, l’imene ha naturalmente un buco abbastanza grande da permettere al sangue delle mestruazioni di defluire e a voi di usare comodamente gli assorbenti. 

Alcune persone nascono con così poco tessuto imenale che non sembrano avere affatto un imene. Raramente, le persone hanno un imene che copre l’intera apertura vaginale, o il buco nel loro imene è molto piccolo – potrebbero aver bisogno di vedere un medico per una piccola procedura per rimuovere il tessuto extra. Come altre parti del nostro corpo, gli imeni sono un po’ diversi per tutti.

L’imene può rompersi la prima volta che hai un rapporto vaginale, il che può causare dolore o sanguinamento. Ma questo non succede a tutti. Inoltre, ci sono altri modi in cui l’imene può rompersi: andare in bicicletta, fare sport o inserire qualcosa nella vagina (come un tampone, un dito o un giocattolo sessuale). Una volta che l’imene si apre, non può ricrescere.

Cos’è la verginità?

Una vergine è qualcuno che non ha mai fatto sesso, ma non è così semplice come sembra. Questo perché il sesso significa cose diverse per persone diverse, quindi anche la verginità può significare cose diverse.

Molte persone pensano che la prima volta che si fa sesso con il pene nella vagina è quando si perde la verginità. Ma questo lascia fuori molte persone e altri tipi di sesso.

Alcune persone non hanno fatto sesso pene-in-vagina, ma hanno fatto altri tipi di sesso (come il sesso orale o il sesso anale), e possono considerarsi o meno vergini. E ci sono persone lesbiche, gay, bisessuali o pansessuali che potrebbero non aver mai fatto sesso pene-in-vagina. Ma probabilmente non si considerano vergini a vita solo perché non hanno fatto sesso con un pene nella loro vagina.

Molte persone credono che lo stupro e l’aggressione sessuale non siano sesso – è sesso solo se entrambi i partner acconsentono. Quindi se qualcuno è stato forzato o messo sotto pressione la prima volta che ha fatto sesso vaginale, orale o anale, potrebbe non vederlo come “perdere la verginità”.

In conclusione: la definizione di verginità è complicata, e sta davvero a te decidere cosa credere. Ad alcune persone non interessa nemmeno il significato di “verginità” o invece lo vedono come molto importante. Preoccuparsi se sei vergine è molto meno importante di come ti senti sulle tue esperienze sessuali. Chiediti: sei contento delle esperienze sessuali che hai avuto o che hai deciso di non avere?

L’uso della coppetta mestruale e la verginità sono compatibili? 

Sì, se sei vergine, puoi usare una coppetta mestruale.

Infatti, si può iniziare a usare una coppetta mestruale non appena si hanno le mestruazioni.

Anche se non c’è un limite d’età, è necessario essere a proprio agio con il proprio corpo e le proprie mestruazioni.

I muscoli vaginali delle vergini e delle giovani donne tendono ad essere più stretti, il che può rendere un po’ difficile l’inserimento del prodotto.

Quindi è meglio fare pratica all’inizio. Se è scomodo, non forzarlo, fai una pausa, rilassati e riprova più tardi.

L’ingresso della vagina è più piccolo in larghezza rispetto al resto della vagina, quindi l’adattamento graduale alla coppa renderà più facile l’inserimento.

Non dovrebbe far male, e se ce l’hai dentro, non dovresti sentirlo.

Usare una coppetta mestruale è un processo di apprendimento continuo – nessuno nasce sapendo! La prima volta è spesso un po’ uno spettacolo, ma dopo un po’ diventerà molto facile. Datevi almeno 3 cicli completi per sentirvi completamente sicuri con esso. 

Se non sei ancora a tuo agio con l’idea di inserire qualcosa nella tua vagina, non preoccuparti, puoi prendere tutto il tempo che ti serve per prendere questa decisione.

Ricorda che sei tu quello che deve sentire con tutto quello che fai. 😘

More Articles

Menu