Come Usare Una Coppetta Mestruale, Passo dopo Passo

Le coppette mestruali hanno guadagnato popolarità negli ultimi 20 anni per una buona ragione. Ogni donna che ne ha usato uno ha sentito il sollievo finale di essere finalmente liberata dall’uso costante di assorbenti e tamponi usa e getta. È più economico, più conveniente e molto più ecologico.

Immaginate la sensazione di potere che si prova quando si acquista un prodotto sicuro, ecologico, facile da usare e super conveniente. È difficile non sentirsi una diva con questi.

La coppetta mestruale è in giro da anni, con registrazioni di essere usata per la prima volta negli anni ’30. Tuttavia, il mondo è stato relativamente lento a raggiungerlo, e il resto del mondo deve ancora accogliere queste coppetta di silicone a braccia aperte.

In questa guida, troverai tutto quello che hai sempre voluto sapere sulla coppetta mestruale. Tutte le vostre domande su come usarlo, se fa male o no, come rimuoverlo, pulirlo e conservarlo hanno trovato risposta qui.

Quindi, senza ulteriori indugi, tuffiamoci subito dentro!

Cos’è una coppetta mestruale?

Come suggerisce il nome, una coppa mestruale è una piccola coppa che è tipicamente fatta di lattice o silicone. Viene inserito nell’apertura vaginale durante le mestruazioni. Raccoglie il sangue mestruale, che può essere gettato via alla fine della giornata. La coppetta può essere riutilizzata per diversi anni se adeguatamente pulita e mantenuta.

Una coppetta mestruale può essere trovata in diverse dimensioni in modo che ci sia qualcosa per ogni donna. In generale, la “taglia” della coppetta mestruale che una donna usa dipende dalla sua età e dal fatto che abbia partorito.

Questa coppa è a forma di campana, flessibile e può essere fatta di plastica di grado medico, silicone, gomma o lattice. Può essere usato per 8-12 ore alla volta, lavato e riutilizzato.

Come si inserisce una coppetta mestruale?

Se avete mai usato un tampone, avrete familiarità con la procedura di inserimento di una coppetta mestruale. Tuttavia, se è la prima volta che ne usi uno, potresti trovare un po’ difficile all’inizio. Dopo averlo usato un paio di volte, il processo diventa semplice e senza sforzo.

Una coppetta mestruale bagnata è molto più facile da inserire di una asciutta. Come tale, aiuta a lubrificare la coppetta mestruale bagnandola con acqua di rubinetto. Questo lo aiuterà a scivolare più facilmente.

Ecco come inserirlo:

1 Lavare accuratamente le mani con sapone neutro prima di toccare la coppa o la vagina. Dovresti essere igienico durante il processo per evitare infezioni o contaminazioni.

2 Bagnare la coppetta con acqua di rubinetto.

3 Piegare la coppa, preparandola per l’inserimento nell’apertura vaginale. Ci sono molti modi per piegare la coppetta e puoi usarla nel modo che ti è più comodo. I metodi di piegatura più popolari sono il metodo “C”, “7” e “V”.

4 Una volta che hai usato il tuo metodo preferito per piegare la coppa, ricordati di tenerla piegata fino a quando non è completamente dentro la tua vagina. Potrebbe essere necessario girare leggermente la coppetta per farla aprire. Tuttavia, una volta che è all’interno della vagina, dovrebbe aprirsi naturalmente, formando un sigillo semi-rigido per catturare efficacemente il sangue mestruale.

Questa è una delle cose più importanti da ricordare quando si inserisce la coppetta mestruale, sia per la prima volta che per la centesima volta. Se non ti rilassi, ti sembrerà di stringere, il che rende la coppa più difficile da inserire.

Fate respiri lenti e profondi e mettetevi in una posizione comoda. Rilassati!

Una volta inserita la coppetta, dovrebbe formare un sigillo semi-rigido. Non preoccupatevi di perdite o fuoriuscite. Succede raramente.

Senti intorno all’apertura vaginale per vedere se puoi sentire una struttura rotonda o ovale. Se non ci riesci, allora la coppetta è inserita correttamente e non hai nulla di cui preoccuparti.

Come rimuovere la coppetta mestruale

Puoi tenere la tua coppetta mestruale per 8-12 ore, a seconda del tuo flusso. Tuttavia, queste super coppe hanno il potere di raccogliere più sangue mestruale dei tamponi più grandi.

Detto questo, è consigliabile pulire la coppetta mestruale più spesso quando la si usa le prime volte per conoscere meglio il proprio corpo e come usare la coppetta.

Ecco come rimuovere la tua coppetta mestruale:

1 Ancora una volta, iniziate a lavarvi accuratamente le mani con acqua e sapone antibatterico.

2 Trova una posizione comoda per te: puoi sdraiarti, accovacciarti, sederti sul water o stare in piedi. Hai bisogno di rilassarti per rendere questo processo più facile per te.

3 Inserire l’indice e il pollice molto delicatamente nell’apertura vaginale, cercando il “gambo” della coppetta mestruale.

4 Una volta trovato il “gambo”, allunga la mano fino a toccare la base della coppetta. Pizzicare la base lentamente per rilasciare il vuoto. Questo vi aiuterà a rimuovere facilmente la coppetta. Evitare di tirare il gambo della coppa per rimuoverla, perché questo causerà disagio e dolore.

Come pulire una coppetta mestruale

Se si opta per una coppetta mestruale riutilizzabile, è necessario lavarla accuratamente dopo ogni uso.

Ecco come pulire una coppetta mestruale:

1 Svuotare la coppetta mestruale nel lavandino o nella coppetta del water. Puoi guardare dentro la coppetta e controllare quanto sangue ha raccolto, se vuoi. Alcune coppette mestruali hanno contrassegni che mostrano quanto sangue contengono.

2 Lava la tua coppetta mestruale in acqua fredda e saponata. Assicurati di pulire intorno al bordo, alla base e ai fori della coppetta.

3 Dopo questo, asciugare la coppetta. Usa un asciugamano morbido e poi lascia asciugare all’aria in modo naturale.

4 Far bollire la coppetta mestruale per 3-5 minuti dopo ogni ciclo. Questo metodo semplice ma efficace uccide batteri, germi e altri contaminanti, rendendo la coppetta completamente sicura per il riutilizzo.

Come conservare una coppetta mestruale

Il modo migliore per conservare una coppetta mestruale è usare un piccolo sacchetto di cotone. Questo perché la coppa richiede un materiale traspirante. Non si raccomanda di conservare la coppetta in un contenitore ermetico, perché questo potrebbe danneggiarla.

La maggior parte delle marche offrono ai loro clienti una pratica busta di cotone per riporre la coppetta mestruale. Tuttavia, se questo non viene offerto, è possibile utilizzare qualsiasi sacchetto di cotone morbido, asciutto e pulito di vostra scelta.

Usare una coppetta mestruale durante il viaggio

Ci sono diverse ragioni convincenti per cui dovresti passare a una coppetta mestruale. Questo può funzionare bene mentre sei a casa, ma quando sei in viaggio, devi tornare a usare assorbenti e tamponi?

Beh, non proprio. Usare una coppetta mestruale è relativamente facile quando si viaggia. Continuate a leggere per scoprire come.

Portalo sulla strada

Usa il loro pratico sacchetto di cotone per portare la tua coppetta mestruale in viaggio. Che siate al lavoro o in vacanza, potete usare la vostra coppetta mestruale senza paura.

Trovare un bagno pubblico

Trova un bagno pubblico. Prima di iniziare, lavati bene le mani, perché vuoi evitare infezioni e contaminazioni. Nel caso in cui non si riesca a trovare acqua corrente, è una buona idea portare con sé una piccola bottiglia d’acqua.

Bagnare la coppetta con acqua di rubinetto, piegarla e inserirla.

Ora sei a posto per le prossime 8-12 ore. Se si verifica un flusso pesante, potrebbe essere necessario pulirlo prima delle 12 ore.

Non dimenticare che puoi dormire con la tua coppa mestruale.

Se hai inserito la coppetta correttamente, non la sentirai nemmeno all’interno.

Rimozione della coppetta

Quando è il momento di rimuovere la coppetta mestruale, la prima cosa da fare è trovare un posto pulito e sicuro per farlo. Se sei in campeggio o in escursione, potresti non essere in grado di trovare un bagno in cui farlo. Ecco perché è sempre una buona idea avere con sé una piccola bottiglia d’acqua.

Anche in questo caso, iniziate a lavarvi le mani con acqua e sapone delicato. Puoi anche usare un disinfettante per le mani per disinfettare le tue mani.

Usando i metodi menzionati sopra, pizzicare delicatamente la base della coppetta mestruale, rompendo il sigillo o il vuoto. Rimuovetelo lentamente e lavate il contenuto della coppetta in un lavandino.

Se volete reinserire la coppetta, potete farlo. 

Disinfezione della coppetta

Diciamo che sei in viaggio e hai bisogno di disinfettare la tua coppetta mestruale (se stai in un hotel o a casa di un amico) – buone notizie! È relativamente semplice.

Riempi una piccola ciotola o una pentola d’acqua e mettici dentro la tua coppa mestruale. Mettetelo nel microonde per circa 5 minuti, lasciatelo raffreddare e voilà! Asciuga la coppetta e conservala al sicuro nel tuo pratico sacchetto di cotone.

Vantaggi dell’uso di una coppetta mestruale

Ci sono diversi vantaggi nell’usare una coppetta mestruale, ed è per questo che sta crescendo in popolarità. Ecco alcune ragioni convincenti per cui potresti voler pensare di passare a una coppetta mestruale.

È conveniente

Le coppette mestruali riutilizzabili sono super convenienti, non importa quale marca tu stia comprando. È un acquisto una tantum che può costare da 20 a 40 euro. Potrebbe costare di più o di meno, a seconda della marca.

Le coppetta in silicone medico durano fino a 10 anni, con un programma di pulizia adeguato e una conservazione sicura. Questo lo rende molto più accessibile e conveniente rispetto a prodotti come assorbenti e tamponi.

Nessun rifiuto

Con gli assorbenti e i tamponi, bisogna sempre preoccuparsi di un metodo di smaltimento adeguato. Inoltre, questo genera un’immensa quantità di rifiuti. Le coppette mestruali possono essere pulite e riutilizzate, eliminando i rifiuti.

Facile da trasportare

Non importa dove viaggiate, portate con voi la vostra coppetta mestruale. Tutto ciò di cui hai bisogno è il tuo piccolo sacchetto di cotone e la coppetta. Niente più scatole di assorbenti o tamponi, che possono essere piuttosto scomodi da trasportare.

Muoviti liberamente e rilassati

Una volta che ti abitui a usare una coppetta mestruale, non ti guarderai più indietro. Queste coppette flessibili sono facili da usare e molto comode – non le sentirai nemmeno dentro di te! Una volta inserita correttamente, la coppetta mestruale forma un sigillo ermetico che assicura che non ci siano perdite o fuoriuscite.

Uso con uno IUD

Molte donne evitano di usare una coppetta mestruale, pensando di non poterla indossare comodamente con uno IUD. Fortunatamente, questo mito è stato sfatato!

Sono più sicuri

Una delle principali preoccupazioni nell’uso di assorbenti e tamponi era la TSS (Toxic Shock Syndrome). Si trattava di una condizione fatale che poteva verificarsi se gli individui tenevano i loro tamponi dentro per troppo tempo.

Fortunatamente, questo rischio è eliminato con le coppette mestruali. Niente più preoccupazioni per la TSS! Inoltre, queste coppe possono contenere più di tre volte più sangue di un super tampone.

Domande frequenti

Fa male usare una coppetta mestruale?

No! Se lo stai usando per la prima volta, potresti notare che c’è, ma questa sensazione andrà via quando inizierai a muoverti e a fare i tuoi affari.

Qual è la giusta misura?

La misura giusta per te dipenderà dal diametro della coppa, perché deve adattarsi perfettamente alle pareti della tua vagina. Le dimensioni della tua vagina dipendono dalla tua età e dal fatto che tu abbia partorito naturalmente.

Perderà o si rovescerà?

La sua coppetta mestruale non dovrebbe avere perdite o causare perdite se la inserisce correttamente ed è della misura giusta.

Quanto durerà la coppetta?

Alcune coppette mestruali sono progettate per durare sei mesi, specialmente quelle fatte di plastica o lattice. Il silicone medico durerà da 7 a 10 anni.

Come si fa a sapere se si è inserita correttamente la coppetta mestruale?

Una volta che la coppa è inserita, si può sentire un piccolo suono “pop”. Questo indica che la coppa ha formato un’aspirazione e non uscirà. Tuttavia, potreste non sentire il suono, e questo va benissimo. Controllate se la base della ventosa sporge, e se lo fa, spingetela delicatamente indietro fino a quando si adatta correttamente.

Conclusione

Bene, ora che sai tutto sulla coppetta mestruale, credi in quello che stai leggendo per fare il cambio? Fortunatamente, ci sono decine di marche tra cui scegliere, e si può sperimentare fino a trovare quella giusta.

Usare una coppetta mestruale è completamente sicuro e igienico. Inoltre, è ecologico e fa bene all’ambiente. Cambiare assorbenti e tamponi può aiutarti a risparmiare denaro, ridurre i rifiuti e beneficiare della tua salute.

Controlla i video e i tutorial online o parla con il tuo medico se vuoi saperne di più su queste grandi coppetta.💃

More Articles

Menu